+39 0444 1800261

Accordi e contratti

Il contratto è uno strumento di particolare importanza con il quale le parti liberamente dispongono e si accordano per un determinato regolamento dei rispettivi interessi. A questo accordo l’ordinamento riconosce “forza di legge”.


Gli operatori economici e i titolari di diritti di P.I. spesso sottovalutano le potenzialità e le implicazioni che un contratto sottoscritto comporta. L’uso di un linguaggio non chiaro, la lacunosità del testo, l’utilizzo di formulari standard, il non considerare appieno le conseguenze che discendono dall'adozione di una certa clausola, sono situazioni frequenti che spesso determinano  conseguenze giuridiche molto penalizzanti e non calcolate per la parte che lo ha sottoscritto.


Il nostro studio offre supporto, sia in sede di stesura che di revisione, in quella vasta tipologia di contratti e accordi che possono avere per oggetto i diritti di proprietà industriale, quali ad esempio:

  • Accordi di coesistenza;
  • Accordi di segretezza;
  • Atti di transazione;
  • Contratti di cessione, di licenza aventi ad oggetto diritti di P.I. (marchi, brevetti, design, diritto d'autore, nomi a dominio, know-how, ecc.);
  • Patti di non concorrenza;
  • Rapporti tra dipendente-inventore ed azienda;
  • Contratti di ricerca e sviluppo (es. con Istituti di Ricerca ed Universitari);
  • Lettere di intenti;
  • Contratti di franchising, merchandising, distribuzione, fornitura, agenzia, procacciamento d’affari, sviluppo di software, ecc.