+39 0444 1800261

BANDO MARCHI + 3

Il Ministero Dello Sviluppo Economico ha stanziato complessivamente Euro 3.825.000,00 a supporto degli investimenti delle PMI nella tutela dei propri marchi all'estero attraverso due contributi:

• MISURA A - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell'Unione Europea presso EUIPO;
• MISURA B - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (nuove domande ed successive estensioni).

CONDIZIONI PER ACCEDERE AI CONTRIBUTI:
Possono richiedere l'agevolazione le imprese titolari di domande/registrazioni di marchio che, a decorrere dal 1° giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione, abbiano effettuato almeno una delle seguanti attività:
• progettazione/ideazione del marchio (es. incarichi a grafici o agenzie pubblicitarie)
• ricerche di anteriorità prima del deposito
• assistenza professionale (consulente o avvocato) per il deposito
• tasse di deposito delle domande di marchio
• assistenza legale per azioni di tutela del marchio

Per accedere all'agevolazione è necessario, presentare le domande a partire dalle ore 9:00 del 7 marzo 2018 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
L'agevolazione è concessa fino all'80% delle spese ammissibili sostenute e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia di servizio secondo il seguente prospetto, che aumenta al 90% se in marchio internazionale designa per USA o CINA.
N.B. La pubblicazione della domanda di registrazione del marchio sul Bollettino dell'EUIPO per la misura A e/o sul registro internazionale dell'OMPI per la Misura B deve essere avvenuta, pena la non ammissibilità della domanda di agevolazione, a decorrere dal 1° giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione.

ENTITÀ DELLE AGEVOLAZIONI:
a) Progettazione/ideazione del marchio
1 - Elemento verbale € 500,00 (€ 550,00 per USA e CINA)
2 - Progettazione elemento grafico € 1.500,00 (€ 1.650,00 per USA e CINA)

b) Assistenza per il deposito
Assistenza per il deposito del marchio € 300,00 (€ 350,00 per USA e CINA)

c) Ricerche di anteriorità
1 - Ricerca di anteriorità tra i marchi italiani, dell'Unione Europea e internazionali estesi all'Italia* € 550,00 (€ 630,00 per USA e CINA)
2 - Ricerca di anteriorità UE (28 Paesi)* € 1.500,00 (€ 1.800,00 per USA e CINA)
3 - Ricerca di anteriorità per ciascun Paese non UE € 600,00 (€ 700,00 per USA e CINA)
* Per uno stesso marchio i servizi di ricerca di cui ai punti 1 e 2 sono tra loro alternativi; pertanto non è possibile richiedere agevolazioni per entrambe le tipologie di ricerca.

d) Assistenza legale per azioni di tutela del Marchio
1 - Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione € 500,00 (€ 600,00 per USA e CINA)
2 - Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni seguenti al deposito della domanda di registrazione € 1.500,00 (€ 1.800,00 per USA e CINA)

e) Tasse di deposito/registrazione per ogni domanda di agevolazione le tasse di registrazione sono riconosciute fino all'80% del costo sostenuto (90% per USA o CINA) e concorrono al raggiungimento dell'importo massimo di agevolazione per marchio
Misura A - L'importo massimo complessivo dell'agevolazione è pari a € 6.000,00 per domanda relativa ad un marchio depositato presso l'EUIPO.
Misura B - Per le domande di registrazione internazionale depositate dal 1o giugno 2016 l'importo massimo dell'agevolazione è pari a:
- € 6.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi un solo Paese;
- € 7.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi due o più Paesi.
Nel caso in cui la designazione interessi i Paesi USA e/o Cina l'agevolazione sarà pari al 90% delle spese ammissibili sostenute sempre nei limiti previsti per l'acquisto dei servizi riportati nel prospetto sopra indicato.
In tal caso, l'importo massimo dell'agevolazione è pari a:
- € 7.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi USA o Cina;
- € 8.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi USA e/o Cina e uno o più Paesi.
Sempre in relazione alle domande depositate dal 1° giugno 2016 per uno stesso marchio è possibile effettuare delle designazioni successive di ulteriori Paesi; in tal caso le agevolazioni saranno cumulabili fino all'importo massimo di € 7.000,00. Nel caso in cui la designazione successiva interessi i Paesi USA e/o Cina, senza che nessuno dei due Paesi sia stato designato in precedenti richieste di agevolazione, le agevolazioni saranno cumulabili fino all'importo massimo di € 8.000,00. Per domande di registrazione internazionale depositate prima del 1° giugno 2016 è possibile richiedere agevolazioni solo per le designazioni successive effettuate dopo il 1° giugno 2016; in tal caso l'importo massimo delle agevolazioni è pari a:
- € 2.000,00 per domanda di designazione successiva di un solo Paese depositata presso l'OMPI;
- € 3.000,00 per domande di designazione successiva di due o più Paesi depositate presso l'OMPI.
Resta inteso che nel caso di designazioni di due o più Paesi effettuate in momenti diversi l'importo massimo cumulabile delle agevolazioni sarà di € 3.000,00.
Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 20.000,00.